• Anbima, News ed Eventi

    RISTORI CULTURA E SPORT: REQUISITI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE ALLA REGIONE FVG

    ANBIMA FVG è rimasta in stretto contatto con la Regione per capire l’andamento delle manovre attuate in favore degli operatori e delle realtà culturali e musicali di cui anche noi facciamo parte.
    Ed è con piacere che vi informiamo dei nuovi Ristori che sono stati approvati dalla Regione Friuli Venezia Giulia e che potranno essere richiesti a partire da lunedì 1 marzo.

    Di seguito il comunicato inviato a tutte le bande associate e ai loro maestri.

     

     

    Dalle ore 09.00 di lunedì 1 marzo e fino alle ore 16.00 di lunedì 15 marzo 2021, sono
    aperti i termini di presentazione delle domande di sovvenzioni una tantum a favore dei
    soggetti che organizzano e realizzano attività culturali o sportive, o che gestiscono beni del
    patrimonio culturale o altri luoghi della cultura regionali, i quali, in conseguenza dei
    provvedimenti di restrizione o chiusura delle attività a partire dall’inizio dell’ emergenza
    epidemiologica da COVID-19, hanno subito la chiusura o una contrazione delle attività, ai
    sensi dell’articolo 2 della legge regionale 9 febbraio 2021, n. 2 (Misure di sostegno e per la
    ripartenza dei settori cultura e sport e altre disposizioni settoriali).

    I soggetti che possono presentare domanda sono persone fisiche, lavoratori
    autonomi, imprenditori individuali o liberi professionisti, che organizzano e realizzano attività
    culturali o sportive, o che gestiscono beni del patrimonio culturale o altri luoghi della cultura
    regionali.

    Inoltre, tali soggetti devono possedere i seguenti requisiti:
    a) essere titolari di partita IVA, attiva alla data di presentazione della domanda;
    b) essere in possesso, alla data del 31/12/2019, di uno dei codici ATECO primari di cui
    all’Allegato 1 dell’avviso in via di approvazione definitiva
    ;
    c) avere la sede legale, o operativa, o sede secondaria o unità locale in Friuli Venezia Giulia.

    Non possono beneficiare di tali sovvenzioni i soggetti ammissibili ai ristori di cui
    all’articolo 5.1 della legge regionale 12 marzo 2020, n. 3 (Prime misure urgenti per far fronte
    all’emergenza epidemiologica da COVID-19), iscritti al registro delle imprese o al repertorio
    economico amministrativo (REA).

    Ai soggetti beneficiari è riconosciuto una sovvenzione una tantum a fondo
    perduto di 1.500,00 euro.

    Il link per l’accesso al portale ISTANZE ON LINE sarà disponibile alla pagina dedicata
    del portale regionale di prossima pubblicazione; si evidenzia che è necessario, prima
    dell’inserimento della domanda di sovvenzione, aver già acquistato una marca da bollo da
    euro 16,00 (ne viene chiesto il numero nel corso della presentazione della domanda), ovvero
    aver già effettuato il relativo pagamento con modello F23 o F24, a meno di particolari
    esenzioni dall’imposta di bollo.

    L’applicativo per la presentazione delle istanze prevede
    necessariamente un accesso di tipo forte, vale a dire con pre-identificazione sull’identità
    digitale del sottoscrittore (SPID o Login FVG forte).

    Pagina del sito regionale per l’approfondimento della notizia.

    By
  • Direttori

    FACINI DAVID

    Direttore del Circolo Musicale “L. Garzoni” di Lignano Sabbiadoro  Inizia a suonare la Tromba all’età di 7 anni.   Nel 1996 conclude gli…

    Leggi tutto
  • Bande di Udine

    LIGNANO SABBIADORO

    CIRCOLO MUSICALE “Luigi Garzoni” Direttore: David Facini Il Circolo Musicale “Luigi Garzoni”, meglio noto come la Banda Musicale di Lignano Sabbiadoro, nasce…

    Leggi tutto
  • Direttori

    ROMANZO FABIO

    Direttore della Filarmonica di Bagnarola Nato a Milazzo nel 1979 (Messina-Italia), nell’anno 2004 consegue il diploma accademico di Trombone presso il Conservatorio…

    Leggi tutto