Bande di Gorizia

RONCHI DEI LEGIONARI

SOCIETÀ FILARMONICA GIUSEPPE VERDI

Direttore: Fulvia Antoniali

La banda della Società Filarmonica Giuseppe Verdi di Ronchi dei Legionari nasce, o meglio rinasce, nel 1975 per volontà di alcuni musicisti che già nel passato avevano fatto parte di una precedente formazione bandistica. La Società Filarmonica vanta, infatti, antiche origini, essendo nata nel 1869 (nel 2019 festeggerà il 150° anniversario di fondazione) e già agli inizi del ‘900 aveva potuto contare su una formazione bandistica di tutto rilievo, la cui attività era stata sospesa in seguito agli eventi bellici.

Dopo un lungo periodo di inattività, nella cittadina di Ronchi si fa forte la volontà di ridare vita alla banda. Grazie appunto all’impegno di alcuni “storici” musicisti, nel 1975 il sogno diventa realtà e dopo aver avviato i corsi di formazione, nel 1976 la nuova banda tiene il suo primo concerto nella palestra delle scuole, diretta dal maestro Pino Vatta di Trieste. L’attività prosegue con grande soddisfazione da parte di musicisti e direttivo della società e la banda, che nel frattempo vede avvicendarsi alla direzione i maestri Giovanni Tomatis e Enrico Visintin, si fa conoscere in numerosi concerti tenuti in diverse località  italiane ed estere, avviando in particolare rapporti di collaborazione e amicizia con bande dell’Emilia Romagna. All’inizio degli anni 2000, purtroppo l’attività del gruppo bandistico subisce una battuta d’arresto, anche se i giovani allievi, divenuti ormai adulti, proseguono la loro carriera musicale in collaborazione con altre bande del mandamento monfalconese.

Nel 2007, grazie alla disponibilità e all’iniziativa del maestro Fulvio Dose, “nato” musicalmente in seno alla Verdi ma poi “cresciuto” con formazioni di altissimo livello, viene ridata forza alla scuola di musica ad indirizzo bandistico e fondata la banda giovanile, mentre nel 2008 viene ricostituita la banda che, oltre ad accogliere i nuovi bandisti, trova subito l’entusiastica adesione dei “vecchi” bandisti. La rinnovata formazione, diretta da Fulvio Dose, riprende con vigore l’attività partecipando a numerosi concerti a Ronchi e in altre località regionali. A fine maggio 2010 la banda si classifica al secondo posto in terza categoria alla IX edizione del Concorso Bandistico Internazionale del Friuli-Venezia Giulia tenutosi a Bertiolo (UD).

Nel 2013 la direzione della Banda viene affidata al maestro Alessandro Vigolo, che ben presto assume anche la direzione della banda giovanile “Ottava Nota”. Dal 2014 è stata avviata un’importante collaborazione con il CISI (Consorzio Isontino Servizi Integrati), finalizzata alla promozione di incontri che possano favorire la valorizzazione e l’integrazione delle persone disabili, prestando particolare attenzione alla qualità complessiva della loro vita.

By