Direttori

SANTAGATI ROBERTO

Direttore della Filarmonica di S. Barbara

Inizia gli studi con il Prof. Coretti, proseguendoli presso il Conservatorio statale G. Tartini di Trieste sotto la guida del Prof. I. Desilia col quale si diploma a 16 anni con il massimo dei voti. In seguito segue i corsi di perfezionamento con M. Maur, F. Titani, M. Applebaum, G. Cassone, G. Parodi, M. Braito, M. Belluco e per la tromba naturale con P. Bacchin. Nel 1998 si laurea in Scienze Politiche col massimo dei voti presso l’Università degli studi di Trieste e nel 2006 presso il Conservatorio statale J. Tomadini di Udine, sotto la guida del Prof. D. Cal consegue con il massimo dei voti il diploma di laurea al biennio specialistico in tromba ad indirizzo interpretativo-compositivo e nel 2009 sempre con il massimo dei voti la laurea in didattica dell’insegnamento strumentale. Nel 1986 viene selezionato come rappresentante regionale per l’orchestra giovanile Alpe Adria ed inizia a collaborare con l’orchestra della Fondazione del Teatro G. Verdi di Trieste sia nelle stagioni liriche che in quelle sinfoniche. Ha ricoperto il ruolo di prima tromba con varie orchestre tra le quali: l’Orchestra da camera di Padova e del Veneto, l’orchestra della Filarmonia Veneta di Treviso, l’orchestra Sinfonica Regionale del FVG, L’orchestra dei virtuosi italiani, l’orchestra sinfonica dell’Adriatico, l’orchestra dell’Opera Giocosa del Friuli Venezia Giulia, l’orchestra Filarmonica Regionale, Orchestra S. Marco di Pordenone, l’orchestra dell’Accademia Naonis di Pordenone, l’orchestra della Fondazione musicale città di Gorizia, l’orchestra della Società filarmonica di Udine, l’orchestra dei Cameristi triestini, il Gruppo strumentale della Cappella Civica di Trieste, l’orchestra ABIMA’, ecc. Come solista ha eseguito i concerti di J.N. Hummel, J. Haydn, J.Neruda, A. Vivaldi, J. Arban, M. Marchesi, accompagnato dall’ orchestra della Fondazione teatro lirico G. Verdi di Trieste, dall’orchestra del Conservatorio J. Tomadini di Udine, dal decimino a fiati Harmonie brass di Pordenone e dall’orchestra civica di fiati G. Verdi di Trieste. Come duo solistico – tromba e organo – ha collaborato con il M° Vinci (docente e concertista internazionale), e con il M° Damiani (unico italiano ad aver ricoperto il ruolo di organista presso la cattedrale di Westminster a Londra). Prima di essere nominato in ruolo come docente di tromba presso la scuola media ad indirizzo musicale C. Stuparich – attività didattica iniziata dal 2006 e da quest’anno anche in veste di coordinatore dell’indirizzo strumentale – è stato insegnante presso l’Accademia di perfezionamento per gli ottoni “Bendinelli” di Porcia (PN). Come direttore dei gruppi d’ensemble della scuola media ha ottenuto vari riconoscimenti a concorsi nazionali e regionali (secondi premi alla rassegna nazionale di Jesolo, in quella regionale di Muggia e primi premi assoluti al concorso regionale di Staranzano). Ha partecipato a registrazioni per la sede RAI di Trieste sia in formazione di quartetto – concerto dedicato a M. Bugamelli – che orchestrale per l’Historie du Soldat, nonché per la RTV Slovena ed ORF austriaca. Ha collaborato alle incisioni di vari CD con la Scott Joplin Rag time orchestra, con il Mikrokosmos Insieme Strumentale Italiano, per musiche dedicate a Piovani con la partecipazione della cantante Tosca e di Bruno Lauzi, con il compositore Yanni in per un’insieme di brani strumentali, di Musica Sacra – autore Albino Perosa – con il decimino dell’Harmonie brass ensemble, con il Barrock – insieme brass e gruppo rock – con l’orchestra ABIMA’ per una raccolta inedita in prima assoluta nazionale di autori scomparsi durante il conflitto mondiale, ed altre formazioni cameristiche.

Dal 2013 dirige la Filarmonica di S. Barbara realtà di complesso a fiati più volte premiata in ambito locale e nazionale.

 

By