Direttori

Francesco Gioia

Direttore del APS Corpo Bandistico S. Cecilia Pradamano.

Nato a Udine nel 1979 si laurea in Giurisprudenza e si diploma brillantemente in Pianoforte, sotto la guida di Valter Sivilotti. Si laurea quindi in Discipline musicali a indirizzo interpretativo-compositivo, sotto la guida di Andrea Carcano, Ilario Gregoletto e Daniele Zanettovich con il punteggio di 110/110. Ottiene il “Premio speciale Mozart” alla Rassegna-Concorso Mitteleuropea “Mozart 2005” presso la Mozartina di Paularo ed è finalista del Premio “Amici della musica” 2008. Partecipa a vari corsi di perfezionamento in clavicembalo, musica da camera e didattica con insegnanti quali A. Specchi, A. Carcano, L. Ferrini, G. Abbà.

Studia direzione d’orchestra con L. Shambadal, D. Renzetti, M. Dittrich, R. Gessi, A. Fogliani, E. Nicotra, G. Lanzetta. Ottiene il secondo premio al concorso di direzione d’orchestra tenuto a Budapest con la “Duna Simphony Orchestra” e una menzione della giuria al concorso “Black Sea Conducting Competition” a Costanza in Romania.

Selezionato per dirigere 3 sinfonie di Brahms con l’orchestra “G. Rossini” di Pesaro ed una sinfonia di Beethoven con l’orchestra dei “Pomeriggi Musicali” di Milano.

Attivo come direttore d’orchestra, di banda e come insegnante di pianoforte, teoria, direzione ed educazione musicale.

Fondatore e presidente dell’Ass.ne culturale AUDiMuS E.T.S..

Ha pubblicato il libro di tecnica pianistica “Il Metodo Chopin” (Audax ed.) assieme al M° G. Canciani.

Autore e relatore, con l’Ing. G. Pravisani della Siemens, della conferenza e del ciclo di lezioni “Matematica&Musica”, tenute in Conservatori, Atenei, Scuole e recentemente come corso al Politecnico di Milano.

By